Non potevamo scegliere una location migliore per questo shooting fotografico. Il Castello di San Nicola L’Arena ci avvolge fin da subito con la sua atmosfera incantata del XIV secolo… Un castello colmo di leggende, di storie, di amori contesi, di racconti di battaglie, di emozioni e sensazioni di tempi ormai andati. Senza dubbio, una tra le più belle ed esclusive location siciliane. I verdeggianti e fioriti giardini, le imponenti torri di guardia, i secolari muri di pietra, le terrazze merlate a strapiombo sul mare, il mare della Sicilia. Una location d’incanto per un matrimonio da sogno.

Un matrimonio incantato, con allestimenti sul bianco e dorato, candele e un tocco greenery per richiamare i giardini di questa splendida location della costa siciliana.

Ad avere cura della nostra sposa è stato Giulio Caccamo (Piero Caccamo Parrucchieri). Un trucco leggero e luminoso. Sugli occhi l’eyeliner per allungare lo sguardo e una bellissima gamma di beige con un tocco di rosa che apporta profondità senza appesantire il look. L’acconciatura, un raccolto basso e laterale con ciocche e volumi, morbido e naturale, che ci rimanda subito ad uno stile principesco e ci permette di notare i dettagli della parte superiore dell’abito.

L’abito Divina della designer Morena Fanny Raimondo (More), stilista palermitana con una grande passione per le idee, la moda e il dettaglio, ci ha conquistati fin dalla prima prova. Abito in duchesse di seta color champagne, gonna svasata con strascico e motivo di balze in chiffon sfrangiate a mano. Il corpino, con scollo a barca e pieghe in vita, applicazioni di fiori in tulle e organza lavorati a mano. Sulla schiena, una allacciatura con nastrino e scollatura profonda e cinta in vita. Meraviglioso…

Come tutti i castelli della costa siciliana, il Castello di San Nicola l’Arena ebbe lo scopo di proteggere quel tratto di mare dalle aggressioni dei pirati turchi e saraceni che, in quei tempi, avevano preso di mira le spiagge siciliane. Il nostro sposo potrebbe essere uno di loro, con una pettinatura dallo spirito bohémien, sempre a cura di Giulio Caccamo: lo chignon, un’acconciatura che sottolinea il fascino un po’ pirata e mettendo in evidenza gli occhi azzurri del nostro sposo.

La musica dello shooting, presente nel video che abbiamo realizzato è stata curata da Paola Russo (Wedding Musica), che per questa occasione ha scelto i Pure Jazz, un vero e proprio dream team dei migliori talenti del panorama jazzistico siciliano, perfetti per l’atmosfera del Castello.

Questo è solo un piccolo esempio di quello che la Sicilia può offrire a voi sposi: paesaggi mozzafiato di montagne, spiagge selvagge, boschi frondosi e mare azzurro, location storiche cariche di personalità e tanto altro. Tutto per far sì che il Vostro Giorno sia unico e indimenticabile… con Yes I Do in Sicily.

 

Wedding & Shooting Designer:  Noemí Catalán, Yes I Do in Sicily

Ringraziamenti:

Musica: Wedding Musica, Paola Russo.
Foto: Due Still Wedding.
Video: Salvo Cataldo.
Location: Castello di San Nicola L’Arena, Principi Vanni Calvello di San Vincenzo.
Hair Stylist & Make Up Artist: Piero Caccamo Parrucchieri.
Fiori: Miosotis di Salvo Manno.
Modelli: Cloudiet Castel e Antonio Biondo.