State pianificando il vostro matrimonio e ancora dovete decidere dove festeggiarlo?  State valutando la possibilità di sposarvi “a casa” o all’estero? Beh, come Destination Wedding Planner & Designer vi darò 5 motivi per scegliere la seconda opzione!

1.Potete togliervi un bel po’ di stress.

L’ideale sarebbe assumere una Destination Wedding Planner che risieda nella destinazione che avete scelto e che parli la vostra lingua. Se questo non è possibile ingaggiate una Wedding Planner & Designer della vostra città che abbia già organizzato eventi all’estero e sappia come trovare i fornitori giusti. Tutti i sopraluoghi li farà lei o chi abbia scelto per rappresentarla in loco mentre voi siete a casa, a lavoro, in spiaggia o in palestra. Non male, vero?

2.Destination Wedding = Vacanza!  

Per questo tipo di matrimonio si dovrebbe arrivare un paio di giorni prima per controllare tutto con la vostra Destination Wedding Planner. Questo significa che prima del giorno del fatidico sì voi sarete già “in ferie”! Sì, ci saranno cose da controllare, ma sarà tutto fatto e avrete anche degli spazi per voi. Invece in un matrimonio tradizionale solitamente si lavora fino all’ultimo momento, si ricevono visite a casa, ci sono mille cose da ritirare per l’evento… Tutto un’altra cosa, vero?

3.Meno problemi con le vostre famiglie!

Lo so, volete rendere felici le vostre famiglie e coinvolgerle nel vostro matrimonio, ma a volte sono “difficili da controllare” e questo può generare stress e discussioni tra di voi e tensioni con la suocera, il papà, ecc. Se scegliete di sposarvi all’estero sarà più semplice tenerli calmi! Potranno certamente opinare su tante cose, ma non saranno presenti per ogni singola decisione!

4.Sono redditizi

Il numero medio di ospiti in un matrimonio tradizionale è di 130/170. Il numero medio di ospiti per un Destination Wedding è di circa 50/80. In effetti, se rimanete “a casa” probabilmente dovrete invitare alcune persone per compromesso (famiglia o colleghi che siano). Scegliendo una destinazione diversa avete una scusa automatica per tagliare la vostra lista ospiti… e la fattura finale!

5.Fateli sentire speciali!

Tutti sappiamo che un Destination Wedding è solo per la famiglia e gli amici più cari… quelli che “ci devono essere assolutamente”. Se scegliete questa opzione i vostri ospiti sapranno quanto sono importanti per voi e si sentiranno veramente speciali. Di sicuro non dimenticheranno mai il vostro matrimonio!

Che ne dite? Vi immaginate già il vostro Destination Wedding? In un prossimo articolo vi darò qualche suggerimento per scegliere la destinazione perfetta!